Giorno: 3 aprile 2018

In Volley 5° alla Girl League della Serie A con Fenera Chieri ’76

Si è conclusa Sabato l’ avventura alla Girl League 2018 per le Poggio In Volley Puntozero in rappresentanza del sodalizio tutto chierese con Fenera Chieri ’76 a Monza. Davanti al pubblico di casa della Candy Arena di Monza, sede della manifestazione organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, in collaborazione con il Consorzio Vero Volley, e riservata alle squadre Under 16 dei Club di Serie A a trionfare nella Finalissima 1/2 posto sono state le ragazze del Vero Volley Saugella Monza di Carlo Mariotti e Maria Luisa Checchia. Alla prima partecipazione al torneo, le monzesi hanno centrato il successo finale grazie al 3-1 firmato ai danni della Pomì VBC Union Bremas Jesolo. Grandi emozioni al termine delle gare per la cerimonia di premiazione finale: oltre alla consegna delle medaglie e del trofeo finale, da parte del direttore generale del Consorzio Vero Volley, Ilaria Conciato, del vice presidente del Consorzio Vero Volley, Monica Re, e della centrale del Saugella Team Monza, Francesca Devetag, è stato assegnato anche il premio MVP, andato a Silvia Festinese, schiacciatrice e capitana della Vero Volley Saugella Monza.

Medaglia di bronzo per la Volley Art Toscana Il Bisonte, che nella finalina per il terzo e quarto posto ha avuto la meglio 2-0 (25-17, 25-15) sulla G.S. Focol Legnano. Nel gironcino per assegnare le posizioni dal 5° al 7° posto, confermati i posizionamenti della classifica: In Volley Fenera Chieri ’76 chiude al quinto grazie alle due vittorie ottenute su VTA Pieralisi Filottrano (25-16, 29-27) e Trentino Rosa Progetto Padeia 2-0 (25-19, 25-15), rispettivamente sesta e settima classificata.

In Volley Fenera Chieri ’76 che nei primi due giorni di gare di un girone unico ha incontrato Vero Volley Saugella Monza (0-2), Lardini Filottrano (2-0), poi Il Bisonte Firenze, Focol Legnano, Pomì Jesolo (0-2)infine Trentino Rosa (2-0).

Il coach Daniele Sciarrotta: “In Volley ha concluso con un ottimo 5° posto la Girl League 2018, torneo di altissimo livello riservato alle Under 16 dei settori giovanili dei club italiani di Serie A”. Continua: “è stata una bella esperienza, una manifestazione che ci ha permesso di confrontarci esprimendo un ottimo gioco, una pallavolo finalmente più evoluta, grazie ad una maggiore solidità in tutti i settori del campo ed in tutti i ruoli”.

In Volley Fenera Chieri ’76: Gamba (k), Fradiante, Burzio E, Burzio C (L), Bongiorno, Ruggiero, Nicchio, Ollino, Busso, Matonja, Pratali, Agnese Lurgo (in prestito dal Volley San Paolo). All.: Sciarrotta, vice.: Sala

Under 13 classificazione: San Raffaele Gassino – Poggio In Volley Puntozero

Under 13 classificazione:

San Raffaele Gassino –
Poggio In Volley Puntozero: 3-1
(25-20; 25-18; 15-25; 20-25)

Poggio In Volley Puntozero:
Gambino 2, Marchisio 7,
Molino 23, Ferro10, Maggio 3,
Paleologo 6, Marchesotti 7,
Scapolo 5, Aghemo 2, Baccan, Carbone.
All.: Ollino
Team Manager: Bevilacqua

Sconfitta tirata per le 2006 in under 13 a san Raffaele cimena. Contesa subito combattuta con scambi lunghi ed equilibrati. I primi due set finiscono con risultato favorevole alle padrone di casa grazie anche ai molti errori, preventivati, in attacco delle collinari. Nel terzo set le chieresi sono impeccabili e chiudono il set a proprio favore senza troppi sforzi e grazie ad un ottimo break in battuta di Scapolo. Il quarto set, sempre in equilibrio fino all’ultimo si chiude a favore delle padrone di casa. Ottime prestazioni di Ferro e Molino, autrici rispettivamente di 10 e 23 punti.

Under 16 classificazione: Canavese Volley – Poggio In Volley Puntozero

Under 16 classificazione:

Canavese Volley –
Poggio In Volley Puntozero:3-2
(18-25;25-22;17-25;25-14;15-11)

Poggio In Volley Puntozero:
Burzio C (lib.), Pratali 14
Busso 12, Nicchio 2
Matonja 2 , Russo 2
Ollino 22 , Ruggiero 12
All.: Ollino F.
Team manager: Novara

In volley 2 canavese volley 3.
Sconfitta amara e di misura per le collinari ad Ivrea. La partita prende subito una piega positiva per le chieresi che, nonostante la solidità al servizio delle avversarie, riescono con ordine e aggressività e senza troppi patimenti a portare a casa il primo set. Nel secondo cala la tensione generale e le canavesi riescono ad avere la meglio. Il terzo set, riattaccata la spina, è un dominio delle chieresi sempre in controllo della situazione. Nel quarto set purtroppo la spina si stacca di nuovo e con 8 ace subiti il set viene perso. Non basta la parziale reazione nel quinto set contro una squadra avversaria sulla cresta dell’onda e la contesa si chiude sul 15-12 canavese. Rimane un po’ di amaro in bocca perché era una partita alla portata se le chieresi avessero giocato sempre come nel primo set. Rimane comunque la consapevolezza di un miglioramento dal punto di vista caratteriale e tecnico. Una nota per la regia di Ruggiero, sempre ordinata e attenta.

Under 12 provinciale: Poggio In Volley Puntozero – Val Chisone

Under 12 provinciale:

Poggio In Volley Puntozero –
Val Chisone : 3-0
(25-16; 25-4; 25-14)

Poggio In Volley Puntozero:
Gambino 11 – Marchisio 8 –
Marchesotti 11 – Casale 7 –
Molino 8 – Paleologo 5 –
Maggio 1 – Scapolo 3 –
Ferro 6 – Baccan 2
Carbone 3
All.: Ollino F.
Team manager: Bevilacqua

Dopo una partenza non esaltante condita da molti errori gratuiti le ragazze bianco blu si scuotono e vincono il primo set. Nel secondo non c’è storia e il parziale si chiude 25 a 4. Il terzo set scivola tranquillo portando alla vittoria le collinari che mantengono il primo posto in classifica.
In evidenza l’ottimo esordio di Ferro, alla prima partita stagionale con l’in volley, subito accolta al meglio dalle compagne che dimostrano di avere un grande spirito di aggregazione e di squadra.

Under 14 1′ turno regionale: Lingotto Volley – Poggio In Volley Puntozero

Under 14 1′ turno regionale:
Lingotto Volley –
Poggio In Volley Puntozero: 0-3
(25-13; 25-17; 25-19)

Poggio In Volley Puntozero:
Rinaldi 3, Zuccarello 11, Pistis 1,
Gramaglia, Bongiorno 18,
Barbieri 1, Palumbo 10, Perfetto 3,
De Palo 7, Prekducaj 2, Mosso,
Batte 3.
All.: Trinchero
Team manager: Grosso Giorgia

Parte col piede giusto l’avventura nel regionale Under 14 del gruppo di Trinchero: in casa del Lingotto anche l’ultima delle tante partite di questo periodo con le torinesi si conclude nettamente a favore delle biancoblu.
La partita non ha molta storia: trascinate da una Bongiorno in gran forma (top scorer della partita), Rinaldi e C. Sono nettamente superiori e si possono concedere anche qualche sbandamento, che però sarà necessario evitare nel prossimo incontro (domenica 15 aprile ore 15,00 al Palawojtyla con il forte Savigliano) per puntare alla Final four regionale.

Under 13 semifinale ritorno: Poggio In Volley Puntozero- Volley Lingotto

Under 13 semifinale ritorno:

Poggio In Volley Puntozero-
Volley Lingotto: 3-0
(25-23; 25-12; 25-15)

Poggio In Volley Puntozero:
Aimone 1 , Palumbo 14,
Perfetto 16, Batte 14,
Prekducaj 9, Rattalino 4,
Piserchia 2, Ghirardello 1, Casale,
Savio 2.
All.: Trinchero
Vice: Barison
Team manager: Grosso Giorgia

Ed è ancora finale!
Meno di un mese dopo l’impresa dell’under 14, anche l’under 13 di Trinchero conquista la finale provinciale al termine di un doppio confronto con il Limgotto non facile, ma nel quale Aimone e C. Hanno dimostrato superiorità tecnica e fisica.
Dopo il 3-1 di Torino era sufficiente vincere due set al Palawojtyla ma il Lingotto nella prima frazione ha mostrato la solita grinta ed è stata dura, ma dopo il tirato 25-23, la strada è stata in discesa ed ecco il 3-0.
Gran prova di Perfetto, anche top scorer dell’incontro ed ottima anche Batte, ma tutte le altre comunque su alto livello .
Ed ora, la finale domenica 8 aprile ore 17,00 con sede ancora da stabilire, contro il sorprendente Balabor Lanzo

Under 12 provinciale: MTV – Poggio In Volley Puntozero B

Under 12 provinciale:

MTV –
Poggio In Volley Puntozero B:2-1
(17-25; 25-19; 17-25)

Poggio In Volley Puntozero B:
Saggese 14, MORO 8, MOCCIA 6,
Tozzoli 4, Marchiaro 3,
De Filippi 5, Soldano 1, Zuccarrello, Carrara, Marotta, Petruzzi, Serra.

Partita complessivamente ben combattuta dalle ragazzine di Moschini, che sanno mettere spesso in difficoltà il favorito Testona ed alla fine cedono solo nel terzo parziale, dopo essersi portate sull 1-1.
LA top scorer Saggese guida la formazione biancoblu, ben coadiuvata da Moro e Moccia: tutto il gruppo mette in mostra una crescita tecnica e di carattere.