Autore: admin

Easter CUP 2015

IN VOLLEY CHIERI CAMBIANO

con il patrocinio dei Comuni di CHIERI, CAMBIANO e SANTENA,
l’egida della FIPAV e la collaborazione di VOLLEY DOC e SANTENA ‘95
presenta:

Giovedì 2 – Venerdì 3 – Sabato 4 aprile 2015

7° Trofeo di pallavolo “CITTA’ DI CHIERI”
MEMORIAL “ GIOVANNA e ROBERTO CASALI”
Torneo Nazionale di pallavolo per le categorie:

UNDER 14 FEMMINILE (nate nell’anno 2001 e successivi)

UNDER 12 FEMMINILE ( nate nell’anno 2003 e successivi)

 

Per ulteriori informazioni scaricare il seguente volantino:

in_volley_15_bassa

ANCHE ASJA COGLIANDRO PROTAGONISTA IN SERIE A2 !

ASJA COGLIANDRO: DA IN VOLLEY/VOLLEY DOC A GRANDE IN A2!!!

 

 

Dopo l'esaltante momento di NOEMI SIGNORILE (palleggiatrice titolare di Novara in A1, protagonista della grande prestazione azzurra nei recenti mondiali, con annessa partecipazione a diverse trasmissioni televisive), dopo il recente salto di qualità di CAMILLA NERIOTTI (centrale titolare di Forlì nella massima categoria ed al momento 2^ in classifica per rendimento nel suo ruolo), dopo l'esaltante "8 nazioni" disputato da GIORGIA ZANNONI ora al CLUB ITALIA dove disputa la serie A2, un'altra protagonista del nostro giovanile si mette in mostra nelle più alte categorie nazionali.

 

Asja Cogliandro, fino alla scorsa stagione nell'IN VOLLEY / VOLLEY DOC, con cui ha vinto diversi titoli regionali e provinciali, esordisce alla grande in serie A2 con il RISO SCOTTI PAVIA: due partite di altissimo livello con rispettivamente 17 e 18 punti al suo attivo, che la collocano in testa alla gratuatoria di rendimento del suo ruolo!

 

Anche ad ASJA i complimenti da IN VOLLEY e VOLLEY DOC ed un grande IN BOCCA AL LUPO per il futuro!

Partite del Weekend del 8-9 Novembre

Buona la prestazione delle nostre ragazze Under18 contro Mondovì, che è comunque riuscita a imporsi per 0-3: un incontro combattuto, soprattutto nei primi due set, durante il quale siamo stati noi a guidare spesso il match, perdendoci invece sugli ultimi punti e concedendo una vittoria non scontata. La soddisfazione c’è, dunque, anche se resta il rimpianto della mancata conquista di almeno un set, segnale meritato della progressiva crescita di Fiorio e compagne.

 

Come detto grande rammarico per il primo set, condotto con autorevolezza fino al 20-15(massimo vantaggio 19-13), poi le avversarie, complice l'ingresso positivo di Rinaldi, hanno ribaltato la situazione e sono andate a vincere 22-25.

 

Il secondo set ci vede inseguire sempre con 2-3 lunghezze di svantaggio, sotto 21-24 riusciamo ad annullare ben 3 set ball ed ad andare a giocarcela ai vantaggi. Vantaggi che ancora una volta premiamo la maggiore esperienza delle avversarie: il set termina 26-28, ma usciamo a testa alta e fra gli applausi del pubblico.

 

Nel terzo set il Mondovì delle ex InVolley Valentina Ballauri e Volley DOC Karola Dhimitriadhi prende il largo fin dai primi scambi, noi purtroppo restiamo ancora con la testa al set appena perso di un soffio, anche i cambi dalla panchina non incidono sull'andamento del set che si conclude rapidamente 14-25.

 

«Avrei sperato di commentare in maniera diversa questa partita – commenta in chiusura Michele Marchiaro – ma ancora una volta mi trovo a dirmi soddisfatto di una prestazione da cui non siamo comunque riusciti a portare a casa punti. Ho poco da recriminare alla mia squadra, che sta crescendo e migliorando sia dal punto di vista caratteriale sia da quello tecnico. Purtroppo abbiamo perso sia il primo sia il secondo set perché nei momenti cruciali non siamo riuscite a essere incisive in battuta e ricezione e i palleggiatori hanno sofferto molto entrambi proprio per una ricezione non precisa. Siamo ottimisti e in queste settimane le ragazze ci stanno dando motivo di esserlo: aspetteremo i prossimi incontri, sperando di rimanere nella scia positiva che stiamo tracciando».

 

Prossima settimana giocheremo contro la corazzata Pinerolo, squadra che punta a salire in A2 e che fin qui sta disputando un campionato perfetto.

 

Intanto l'Under18 ha vinto 3-0 contro il Mangini Novi e consolida il primo posto in classifica; la prossima partita è stasera contro il Valenza: sono d'obbligo i 3 punti con l'obiettivo di migliorare la prestazione offerta rispetto l'ultima uscita.

 

Serie B1 US Junior Casale DOC  – Pallavolo Mondovì: 0-3 (22-25 / 26-28 / 14-25)

 

Under18 US Junior Casale DOC  – Mangini Novi Pallavolo 3-0 (25-12 / 25-14 / 25-18)

 

 

 

Con la serie D strappiamo un set alla capolista Allotreb, che fin'ora non ne aveva perso nemmeno uno, giocando la nostra migliore pallavolo della stagione, poi dobbiamo arrenderci alla veemente reazione delle avversarie che non ci lascia scampo.

 

Primo set partenza shock, 8-0 per le avversarie, tempi e sostituzioni ci fanno riprendere, giochiamo punto a punto, ma ormai il set è compromesso e lo cediamo a 16(17-16 di parziale). Nel secondo set la musica non cambia: nuovamente sotto 8-1, ma questa volta siamo più rapide nel recupero. Con un ottimo servizio ci rifacciamo sotto 8-12, 13-16 fino ad impattare sul 18 pari. Tentiamo la fuga sul 20-18 grazie all'ace della neo entrata Adele, ma le avversarie non mollano e compiono il controsorpasso del 20-21. Il set si risolve soltanto nei punti finali e vede premiate le nostre ragazze: 25-23 frutto di 6 aces, 5 muri e 9 attacchi vincenti(in assoluto la nostra migliore prestazione stagionale), con soli 5 errori avversari.

 

Purtroppo la cronaca del match finisce qui in quanto, pur considerando che le avversarie da qui in avanti non sbaglieranno praticamente nulla, migliorando ancora la loro già buona prestazione, a conti fatti non scenderemo in campo, perdendo nettamente il terzo a 11 e il quarto addirittura a 7.

 

Come detto settimana scorsa al momento riusciamo ad offrire una buona prestazione per 1-2 set (fra il primo e il secondo set abbiamo fatto un parziale di 41-40 a nostro favore contro la 1° della classe), poi un po' di appagamento per il set inaspettattamente conquistato e la non abitudine a giocare ad alti ritmi per tempi prolungati fanno sì che l'attenzione e di conseguenza la qualità calino drasticamente.

 

Prossima settimana partita in casa contro l'Agrivolley, vittorioso questo weekend 3-1 contro il Gavi e avversario da prendere con le molle. Il nostro principale obiettivo, sia di sabato sia delle prossime settimane, sarà proprio trovare una maggiore continuità di rendimento.

 

In Under14 e Under16 agevoli successi per 3-0 contro il Lilliput ed il Rivarolo e spazio a tutta la rosa a disposizione.

 

Prossima settimana giocheremo in Under16 domenica mattina in casa della Volpianese e in Under14 al pomeriggio in casa nostra contro il Balabor; come sempre gli obiettivi saranno massimi.

 

Serie D  Allotreb Torino – Dall'Osto Trasporti InVolley  3-1 (25-16 / 23-25 / 25-11/ 25-7)

 

Under14  Dall'Osto Trasporti InVolley  – Lilliput Settimo 3-0 (25-12 / 25-11 / 25-11)

 

Under16  Dall'Osto Trasporti InVolley  – Rivarolo Volley 3-0 (25 – 14 / 25 – 22 / 25-21)

 

 

 

Settimana di soli allenamenti per l'Under11, in attesa della sfida contro il SanGiorgio fissata per domenica 16 novembre in casa nostra alle ore 15.00

CAMILLA NERIOTTI HA ESORDITO IN SERIE A1 !!! 

ESORDIO ESALTANTE IN SERIE A1 PER CAMILLA NERIOTTI !!!

 

 

Ancora altre soddisfazioni in casa IN VOLLEY, oltre a quelle che arrivano ogni settimana dalle agguerrite ragazzine della Società: domenica scorsa una giocatrice nata e cresciuta nel nostro giovanile, CAMILLA NERIOTTI, ha esordito in serie A1 !

 

E non l'ha fatto "sottovoce": anzi, difficile per lei anche solo sognare di fare il primo incontro in massima serie nientemeno che al PALAPANINI di MODENA, tempio della pallavolo italiana, giocando con il suo FORLI' contro una corazzata come la LJU JO MODENA, allenata da un altro ex-In Volley ALESSANDRO BELTRAMI e contro atlete quali FRANCESCA PICCININI ! Il tutto poi da centrale titolare, che si è permessa di chiudere la partita con ben 8 punti frutto di 5 attacchi, due muri e 1 battuta vincente.

 

Dunque, dopo le grandi conferme di NOEMI SIGNORILE ormai fissa da anni nella massima serie e grande protagonista anche in Nazionale nei recenti MONDIALI, dopo l'ottimo inizio di GIORGIA ZANNONI nel Club Italia e nella nazionale Pre-Juniores, un altro "prodotto" del giovanile IN VOLLEY raggiunge i massimi traguardi…

 

CAMILLA, nata a Moncalieri, cresciuta a CAMBIANO, è comparsa nella palestra "solare" di CAMBIANO a 12 anni, è stata letteralmente "strappata" al basket e, da allora, ha fatto tutta la trafila della giovanili IN VOLLEY, vincendo titali provinciali e regionali in serie e diventando protagonista anche nelle finali nazionali, vincendo il premio come MIGLIOR CENTRALE D'ITALIA nella finali UNDER 18.

 

Camilla Neriotti a muro vicino alla Campionessa Aguero

 

IN BOCCA AL LUPO A CAMILLA DA TUTTO L'IN VOLLEY !!!
 

Partite del Weekend del 1-2 Novembre

[wr_row][wr_column span=”span12″][wr_text]La giovane Under18 vince il primo set in B1 fuori casa e fa passi avanti nella prestazione rispetto settimana scorsa.

 

Il match contro la Foppapedretti è stato altalenante e soltanto a tratti si sono viste tutte le nostre potenzialità, ma sicuramente l’atteggiamento messo in campo è stato giusto e ben diverso rispetto a quello visto contro Castellanza. Nel primo set abbiamo commesso qualche errore di troppo e la battuta non è stata all’altezza, soprattutto visto che le avversarie in ricezione non sono apparse così sicure. Bellissima reazione nel secondo set dove proprio grazie alla battuta abbiamo creato le condizioni per la vittoria del nostro primo set stagionale in B1. Peccato per il terzo set che non siamo scesi in campo e non lo abbiamo giocato, rammarico per il quarto set, dove invece avevamo ripreso le redini del nostro gioco, ma non siamo stati in grado di sfruttare la situazione.

 

Avere dei rimpianti già alla terza giornata di campionato per una squadra giovane come noi che punta unicamente alla crescita delle proprie atlete vuol dire che il percorso intrapreso è quello giusto ed è un buon punto di partenza per preparare al meglio la sfida di domenica prossima in casa contro il Mondovì. L’avversario è molto tosto, l’anno scorso sono arrivate 4° ad un soffio dai Playoff, ci aspetta quindi una dura battaglia che cercheremo di affrontare al meglio.

 

Foppapedretti Bergamo – Junior Volley DOC  3-1 (25-17 / 21-25 / 25-10 / 25-17)

 

 

Le giovanissime della serie D non riescono a ripetere l’impresa di strappare un set alle più esperte rivali del Gavi. Tuttavia il risultato è più severo di quanto non abbia detto il campo, dove per lunghi tratti siamo stati a ridosso delle avversarie mettendole più volte in difficoltà. Così nel secondo set arriviamo fino al 22-23 per poi commettere due ingenuità che consegnano il set alle avversarie, nel terzo addirittura conduciamo fino al 14-11, poi un buon turno al servizio delle avversarie manda in tilt la nostra ricezione e come sovente è accaduto in passato impieghiamo qualche azione di troppo a riprendere il filo del nostro gioco, da lì giochiamo punto a punto, ma non riusciamo più a ricucire lo strappo e la partita termina sul 20-25. Come detto però la prestazione rimane positiva: rispetto a settimana scorsa contro il Testona sono stati dimezzati gli errori diretti, la ricezione, tolto il blackout del terzo set, è stata molto positiva e anche in attacco stiamo iniziando a trovare più continuità.

 

Prossima settimana giocheremo in casa dell’Allotreb, squadra già affrontata in Coppa Piemonte e che al momento conduce il girone a punteggio pieno e senza aver perso neanche un set. Sicuramente cercheremo di presentarci al meglio, fisicamente e mentalmente riposate, per cercare almeno di fare bella figura.

 

Tutto facile in Under14 e Under16. Entrambe le partite sono state vinte 3-0 e si è potuto anche sperimentare qualche soluzione d’attacco provata in allenamento.

 

Prossima settimana doppia partita domenica sempre in casa: al mattino in Under14 contro il Lilliput e al pomeriggio in Under16 contro il Rivarolo. Squadre da affrontare con la giusta attenzione e motivazione.

 

Serie D Dall’Osto Trasporti InVolley – Gavi Volley 0 -3 (16-25 / 22-25 / 20-25)

 

Under16  S. Francesco al Campo – Dall’Osto Trasporti InVolley 0 – 3 (22-25 / 17-25 / 14-25)

 

Under14 Dall’Osto Trasporti InVolley – Parella Volley 3 – 0 (25-8 / 25-16 / 25-6)

 

 

Prosegue la striscia positiva di vittorie dell’Under12/Under13 nel campionato di Eccellenza Under13. Rotondo 3-0 contro il Testona e tanti progressi sotto il profilo del gioco. Sconfitta prevista invece in Under14 contro la prima del girone, ma ottima prestazione delle nostre atlete che, pur avendo 1-2 anni in meno, hanno dato filo da torcere alle avversarie, sfiorando anche la vittoria di un set(il secondo) che magari avrebbe riaperto la partita.

 

Prossima settimana giocheremo in Under14 fuori casa contro il Cus Torino, che è a 2 punti sopra di noi in classifica, e in Under13 contro il Balamunt, che guida il girone a punteggio pieno. Sarà difficile ottenere qualcosa a livello di risultati, ma ci faremo trovare pronte ed agguerrite per ripetere la bella prestazione di questo weekend.

 

Under13  Dall’Osto Trasporti InVolley – Testona Volley  3 – 0 ( 25-17 / 25-17 / 25-21)

 

Under14 Nuncas Chieri – Dall’Osto Trasporti InVolley B  3 – 0 (25-17 / 25-21/ 25-16)

 

 

Le piccolissime dell’Under11 continuano a stupire: contro il Dravelli, squadra 2002, molto più fisicata delle nostre e con cui l’anno scorso non si era mai vinto un set, riusciamo a strappare un altro punto e ad andare vicinissimi a portare a casa anche la vittoria, sfumata davvero di un soffio. Ottima la prova in seconda linea, in particolar modo in difesa, in quanto questa era la prima partita in assoluto dove le avversarie schiacciavano sistematicamente e così si è potuto mettere in campo quanto provato in allenamento.

 

Prossima settimana riposo dal campionato, riprenderemo domenica 16 Novembre in casa contro il San Giorgio Chieri 2002.

 

Under13 Dravelli – Dall’Osto Trasporti InVolley B 3 – 2 (25-22 / 21-25 / 25-22 / 19-25 / 15-13)

 [/wr_text][/wr_column][/wr_row]

Partite del Weekend del 25-26 Ottobre

La B1/Under18 paga l'emozione dell'esordio casalingo e cede le armi contro l'esperta Castellanza.

 

Sconfitta largamente preventivata per il valore delle avversarie, che viaggiano a punteggio pieno senza aver lasciato un solo set alle avversarie. Il primo set ci vede troppo contratte dall'emozione e lo cediamo nettamente, ben diversi gli altri due parziali dove, sciolta un po' la tensione,  ci manca soltanto l'esperienza e un pizzico di coraggio in certi scambi per ottenere qualcosa in più. Ricordiamo che la B1 per noi è funzionale alla crescita delle giocatrici, tutte Under18 e con nessuna esperienza in questo difficile campionato. La sconfitta non ci preoccupa, ma anzi ci dà l'opportunità di andare ad evidenziare cosa ha funzionato di meno e lavorarci nelle sedute di allenamento.

 

Intanto è iniziato anche il campionato di Under18, prima trasferta contro l'Alessandria VBC e prima vittoria netta con parziali molto bassi e spazio a tutta la rosa a disposizione.

 

Serie B1: Junior Volley Casale DOC – Castellanza 0 -3 (14-25 / 20 – 25 / 17-25)

 

Under18: Alessandria VBC – Junior Volley Casale DOC  0 – 3 ( 14 – 25 / 11 – 25 / 12 – 25)

 

Sabato 1 novembre con la B1 giocheremo fuori casa alle ore 19.00 contro la favorita Foppapedretti Bergamo, squadra Under19 con giocatrici che sono già al loro terzo/quarto anno di B1 come Decortes, Pulcini e la "nostra" Lucia Morra. E' sicuramente un incontro ostico che ci vede sulla carta sfavoriti, cercheremo tuttavia di presentarci all'incontro con lo stesso animo battagliero visto all'esordio contro l'Albese con Cassano e tutto quello che verrà sarà utile alla nostra crescita personale e di squadra.

 

In Under18 giocheremo giovedì 6 novembre alle 20.45 in casa contro gli amici del Mangini Novi e l'obiettivo è la vittoria piena.

 

Incredibile quanto successo in serie D. Già alla seconda giornata la nostra giovanissima formazione riesce a vincere il 1° set della stagione e a far sudare le proverbiali sette camicie al Testona, poi la maggiore esperienza delle avversarie esce fuori nei momenti decisivi e così l'appuntamento per ottenere i primi punti in classifica è solamente rimandato. Da incorniciare il primo set dove, sotto 10-14, piazziamo un parziale di 15-6 con scambi lunghi e difese spettacolari. Poi salgono in cattedra le avversarie, condotte molto bene dalle exInVolley di turno Ossola e Crivellaro, che sbagliano pochissimo dai nove metri e ci mettono in seria difficoltà in ricezione. Al momento non riusciamo ancora ad esprimere la nostra pallavolo con continuità ed andiamo in calando dopo 1-2 set, però i progressi fatti sono costanti ed è tutta esperienza che ci tornerà utile nei campionati giovanili.

 

Infatti in settimana si è giocata la prima partita di Under14, nuovamente contro il Testona. Nonostante le assenze e qualche piccolo acciacco, il risultato della partita non è mai stato in discussione: rotondo 3-0 in meno di un'ora e buona prestazione da parte di tutte le atlete coinvolte.

 

Stesso risultato anche Domenica in Under16 contro l'UnionVolley. Dopo qualche sbavatura iniziale nel primo set, la partita è filata via liscia e si è potuto dare spazio a tutte le giocatrici, che hanno risposto positivamente quando sono state chiamate in causa. Da segnalare l'esordio in Under16 della giovanissima Arianna, classe 2002, che si è ben comportata.

 

Serie D: Dall'Osto Trasporti InVolley – Testona  1-3 (25-20 / 16-25 / 22-25 / 14 – 25)

 

Under14: Dall'Osto Trasporti InVolley – Testona  3 -0 (25-6 / 25 – 11 / 25 – 16)

 

Under16: Dall'Osto Trasporti InVolley – UnionVolley 3-0 (25 – 20 / 25 – 17 / 25-15)

 

Prossime partite: sabato 1 novembre la Serie D affronta Il Gavi in casa alle ore 18.30. Non lasciamoci trarre in inganno dai suoi 0 punti, perchè fin'ora ha incontrato due squadre in forma come il Testona e il Cime Careddu. Per noi sarà durissima anche solo ripetere la prestazione di questo weekend ed ottenere un set, ma siamo sicuri che l'affronteremo con la stessa voglia ed entusiasmo messi nelle partite precedenti e faremo di tutto per portare a casa un'altra prova positiva.

 

L'Under14 gioca in casa mercoledì 29 ottobre contro il Parella alle ore 20.00. Partita assolutamente da non sottovalutare anche per via dell'inusuale giorno di gara; l'obiettivo è portare a casa la vittoria.

 

L'Under16 gioca fuori casa contro il San Francesco al Campo alle ore 18.00 di domenica 2 Novembre. Anche qui si può far bene e pensare di portare a casa qualche punto.

 

Solo una partita, e che partita, in questo weekend per l'Under12/Under13 nel campionato di Under13, mentre l'Under14 osservava un turno di riposo. Le avversarie erano l'UnionVolley, capace settimana scorsa di strappare un set al Lingotto, squadra favorita alla vittoria finale. Incontro quindi sulla carta parecchio ostico, ma le nostre ragazze si fanno trovare pronte ed offrono un'ottima prestazione, soprattutto in seconda linea. L'attenzione resta alta per tutta la gara e siamo brave a resistere ai tentativi di riaprire la partita nel secondo set, mentre poi il terzo vola via liscio. 3-0 fuori casa e prima vittoria stagionale nel campionato Under13.

 

Under13  UnionVolley – Dall'Osto Trasporti A 0 – 3 (20 – 25 / 22 – 25 /  14 – 25)

 

Prossime partite:

In Under13 domenica 2 novembre in casa contro il Testona alle ore 11.00. L'obettivo è muovere la classifica e continuare a mettere in campo i progressi fatti in allenamento.

 

In Under14 si gioca sempre domenica 2 novembre alle 18.00 in casa del Nuncas Chieri, squadra in testa al girone. Partita che va affrontata senza paura e senza nulla da perdere.

 

Prosegue il cammino positivo delle più piccole dell'Under11 che, dopo aver messo in difficoltà l'Under12 del Testona, si superano ottenendo la loro prima storica vittoria nel campionato di Under13 contro il New Volley Carmagnola 2002. E' stata un'autentica maratona: dopo 2 ore e 20 minuti di partita con continui capovolgimenti di fronte, a spuntarla al tie break sono le nostre giovani atlete. Buona gara da parte di tutte e 12 le ragazze che si sono alternate nel corso del match.

 

Under13 Dall'Osto Trasporti B – New Volley Carmagnola 2002: 3 – 2

 

Prossima partita Sabato 1 Novembre fuori casa contro il Dravelli, avversaria più grande e già affrontata più volte l'anno scorso senza mai vincere un set, sarà difficilissimo ottenere qualcosa di più, ma l'obiettivo per noi è sempre quello di fare una buona prestazione e divertirsi.

Partite del Weekend del 18-19 Ottobre

Partiamo la carrellata dei resoconti delle partite del weekend dalla B1/Under18 che ha sorpreso tutti quanti per la qualità e l'intensità di gioco messi in campo già all'esordio.

 

Avevamo detto che lo scontro contro Albese con Cassano in casa loro era a dir poco proibitivo. Invece ci troviamo a commentare una partita che si è stata netta per il risultato (3-0), ma con tutti e tre i parziali giocati alle pari e persi di misura(a 22,23 e 21). Siamo soddisfatti ed orgogliosi della prestazione offerta dalle nostre ragazze, prestazione che non è frutto del caso, bensì del lavoro svolto nelle ultime settimane in allenamento. In settimana la qualità è ulteriormente aumentata, in particolar modo nell'allenamento di venerdì e siamo stati bravi a riproporla in partita, anzi addirittura con una prestazione che è andata al di là delle aspettative di tutti quanti. Sappiamo che il cammino è ancora lungo e difficile, già domenica ci attende un match molto impegnativo contro Castellanza, sarà difficilissimo riconfermare la buona performance, ma ci proveremo.

 

Junior Volley DOC – Albese con Cassano 0-3 (22-25 / 23-25 / 21-25)

 

Buon esordio per la Serie D in quel di Acqui. Di fronte ad una delle migliori formazioni Under16 Piemontesi non sfiguriamo e a tratti giochiamo alla pari mettendo in mostra un bel gioco, sicuramente in crescita rispetto la Coppa Piemonte. Le nostre avversarie hanno però età e di conseguenza qualità ed esperienza in più, avendo già fatto l'anno scorso la serie D, mentre delle nostre, tolte 2-3, sono tutte esordienti, e questo sui finali dei set ha fatto la differenza. Da segnalare le prove positive dei centrali Stival e Batte, entrambe in doppia cifra, ma tutta la squadra ha fatto bene. Prossima settimana giocheremo in casa contro il Testona, che ha vinto contro il Gavi per 3-1. Come tutti gli incontri di Serie D sarà estremamente proibitivo, ma punteremo almeno a ripetere la prestazione di questo Sabato.

 

InVolley – Acqui: 0 -3 (20-25 / 20-25 / 22 – 25)

 

Ancora meglio è andata in Under16 dove è stata sfiorata di pochissimo un'incredibile impresa.

Nonostante gli infortuni di lungo corso( Rocco con la schiena, Lionetti operata di appendicite e Musolino frattura alla mano) e quello occorso a Daffara nel primo minuto di riscaldamento(leggero risentimento muscolare) e tenuta quindi a riposo in via precauzionale, sfoderiamo una prestazione incredibile che ci ha visto soccombere soltanto al tie-break, dopo aver rimontato uno svantaggio di 2-0.Il risultato acquista ancora più valore alle luce del fatto che, come preannunciato in settimana, la Folgore è un'ottima squadra, organizzata benissimo in campo e con individualità importanti, come la banda ex-InVolley  Silvia Marroncelli. Al di là del punto inaspettato che ha il sapore di vittoria, i segnali più positivi arrivano dal gioco espresso e dal carattere messo in campo da ognuna quando è stata chiamata in causa, nonostante la nostra giovanissima età rispetto le avversarie. Domenica saremo in casa contro l'UnionVolley con l'obiettivo di continuare a muovere la classifica.

 

InVolley – PGS La Folgore 2-3 (15-25 / 21-25 / 25-22 / 25-22 / 10 – 15 )

 

Andato benissimo anche l'esordio in Under14 per la nostra Under13/Under12.

Le ragazze hanno ottenuto un rotondo 3-0 giocando con attenzione dall'inizio alla fine e riportando in campo con successo quanto provato nelle ultime sedute di allenamento. Ci aspettano adesso partite certamente più difficili, con squadre più grandi e fisicate di noi, ma l'importante è che non si entri in campo con timore dell'avversaria. Sicuramente quello di domenica è stato un bell'inizio.

 

InVolley – Lasalliano Sangip 3-0 (25-9 / 25-17 / 25-8)

 

Incredibile esordio anche per le più piccole dell'Under11 che per la prima volta giocavano una partita di Under13 con rete più alta e palla "pesante". L'avversaria era il Testona2003, squadra che dovrebbe giocarsi i primi posti in provincia nel campionato Under12. Nonostante la differenza d'età ed obiettivi le nostre si sono fatte valere giocando alla pari per buona parte della gara e portando a casa addirittura un set.

Partite del Weekend del 11-12 Ottobre

Weekend con poche partite disputate e solo amichevoli in attesa di entrare nel vivo con l'inizio dei campionati.

 

La B1/Under18 ha fatto venerdì un test amichevole con il CUS Collegno Torino, con una prestazione in crescita rispetto l'ultima uscita contro l'Albenga.

Il prossimo appuntamento sarà con la prima di campionato, sabato 18 Ottobre ore 21.00 contro l'Albese con Cassano in casa loro. Squadra esperta e di categoria, sarà durissima uscire con qualche punto da quel campo, ma non abbiamo nulla da perdere e andremo a giocarcela a viso aperto.

In Under18 siamo ancora in attesa che vengano pubblicati i gironi e i calendari, ma non dovrebbe mancare molto.

 

Stesso discorso per la Serie D/Under14/Under16. Sabato è stata fatta solo un'amichevole per l'Under14, vinta 3-0 contro il Savigliano, poi sono stati fatti altri 2 set aggiuntivi con tanti esperimenti e persi di misura, ma ci sono state tante indicazioni positive per gli allenatori.

 

Il prossimo weekend sarà subito in salita: in serie D l'esordio sarà in casa dell'Acqui Volley alle ore 17.30, squadra interamente Under16 ed attrezzata per puntare a vincere il titolo Regionale(ad inizio anno hanno vinto il Perbacco Volley battendo 2-0 la forte Trecate). Inizia anche l'Under16 domenica mattina ore 10.30, questa volta in casa della Folgore, squadra attrezzata per ben figurare sia in provincia, ma anche in regione, soprattutto se consideriamo che gran parte delle giocatrici sono ex-InVolley.

 

In entrambi i casi, vista la nostra giovanissima età, ottenere punti sarà davvero difficile, puntiamo però a confermare i progressi visti nelle ultime uscite di Coppa Piemonte e, come avvenuto lì, se ci sarà l'occasione ci faremo trovare pronti per portare a casa qualche set.

 

Mercoledì 22 Ottobre inizia anche il Campionato Under14, in casa del Testona alle ore 20.45.

 

L'under12/Under13 inizia il campionato di Under14 domenica 19 Ottobre  fuori casa contro il Lasalliano Sangip alle ore 18.00. Anche qui, come nelle squadre più grandi, l'obiettivo principale è quello di fare esperienza e mettere in campo quanto provato in allenamento, se poi ci sarà l'opportunità di portare a casa qualcosa non ci tireremo certo indietro.

 

Mercoledì 22 Ottobre parte anche il Campionato Under13 di Eccellenza,  ore 20.00 a Cambiano contro lo Sporting Parella Bianca.

 

Infine anche l'Under11 del 2004 inizia il campionato di Under13, domenica mattina sarà a far visita al Testona Arancio(con tutte atlete del 2003) con inizio gara ore 11.00.

Partite del Weekend del 4-5 Ottobre

Resoconto della settimana di allenamenti e partite nel weekend.

 

La B1/Under18 era impegnata a Casale in un'amichevole contro l'Albenga di B2 di Massimiliano Grassadonio(ex Pro Patria Milano).

Nonostante l'amichevole sia finita 2 pari, l'atteggiamento visto in campo non è stato dei più positivi e così il gioco ne ha risentito, anche se comunque si sono viste buone cose al servizio e in ricezione, mentre in difesa e a muro abbiamo molti margini di miglioramento e deve crescere l'intesa fra palleggi e centri.

Riportiamo il commento del nostro tecnico Michele Marchiaro che condividiamo e che riteniamo sia valido per tutte le squadre di InVolley che fra due settimane inizieranno i loro rispettivi campionati.

 

"Sull'approccio alla partita invece  voglio che il messaggio arrivi forte e chiaro a tutti.
La mia squadra deve entrare in campo con la testa giusta sempre.
Posso anche riconoscere alcuni contributi positivi individuali dal punto di vista dell'atteggiamento ma se l'effetto di squadra esprime un agonismo non sufficiente allora non siamo ancora sulla strada giusta.
Giocare con la carica giusta è la condizione necessaria e non sufficiente per affrontare questa difficile annata e per appartenere a questo gruppo. E' la nostra prima sfida che dobbiamo vincere in tempi brevissimi. La prima sfida è vincere contro le nostre fragilità caratteriali.
Troveremo squadre più attrezzate di noi dal punto di vista tecnico tattico fisico ed esperienziale.
Per ridurre questa distanza ci vogliono i giusti tempi tecnici, non ci sono scorciatoie ma dal punto di vista morale la mia
squadra non dovrà essere seconda a nessuno.
Sulla crescita avrò la giusta pazienza ma in campo voglio vedere rabbia e fierezza per la maglia storica che indossiamo.
Chi parte dalla panchina deve essere la marcia in più in una squadra che vive di notevoli equilibri tecnici fra le giocatrici.
La disponibilità ad entrare in partita in corso e portare un contributo tecnico e morale alla squadra farà la differenza.
Anche qui nessuna mollezza potrà essere tollerata.
La categoria ci impone la smobilitazione di energie straordinarie oltre a quelle ordinarie.
Non possiamo pensare di entrare in campo per fare il compitino. I nostri avversari aspettano solo quello."

 

Nel weekend prossimo non ci saranno partite, ma solo allenamenti, in attesa di iniziare il campionato il 18 Ottobre.

 

La Serie D/Under14/Under16 ha giocato invece l'ultimo turno di Coppa Piemonte.

 

La prima partita l'abbiamo giocata contro il Team Volley Novara.

Dopo un primo set da dimenticare, soprattutto per quanto riguarda l'atteggiamento visto in campo,  già nel secondo si sono viste buone cose, una maggiore intesa fra palleggio e centri e un buon sistema muro – difesa. Nel terzo poi, messa a posto anche la ricezione, da uno svantaggio di 4-10 realizziamo una bella rimonta andando a vincere il set 25-23.

L'avversario della seconda partita era il Novi Ligure di serie D della "nostra" Francesca Mangini(con noi in due anni ha vinto 3 Titoli Regionali: 2 Under16 e 1 Under18). Sulle ali dell'entusiamo per il set appena vinto nella partita precedente, giochiamo per lunghi tratti alla pari contro le più esperte avversarie e, come capitato ultimamente, l'ultimo set è quello che ci vede prevalere sul filo di lana: 27-25 (anche se in verità il set poteva concludersi sul 25-21 se la coppia arbitrale avesse fischiato il mani fuori fatto dalla nostra Sofia Buiatti).

Grande soddisfazione a fine giornata da parte di tecnici, atlete e genitori per i 2 punti conquistati in giornata, ma soprattutto per la prestazione che, tolto il primo set della prima partita, è stata indubbiamente la migliore offerta fin'ora con la squadra in costante crescita.

 

Conclusa la Coppa Piemonte con un bilancio tutto sommato positivo si torna a lavorare in palestra in attesa di iniziare i Campionati il 18 Ottobre, nel mentre il prossimo Sabato verrà fatta un'amichevole di Under14.

 

L'Under12/Under13 ha avuto un weekend di riposo dalle partite dopo le fatiche del torneo di settimana scorsa. Proseguono gli allenamenti per farsi trovare pronte per l'inizio dei campionati di Under13 Eccellenza e Under14.

 

L'Under11 ha fatto domenica un allenamento/amichevole interna in modo da preparare al meglio la prima uscita stagionale del 19 Ottobre in Under13.

Partite del Weekend del 27-28 Settembre

Tante partite ed impegni in questo weekend appena concluso.

 

L'under18/B1 era impegnata nel quadrangolare organizzato dagli amici dell'Orago a Castelletto Ticino.

 

La prima partita ci ha visto opposti proprio alla formazione di casa, la stessa affrontata l'anno scorso alle Finali Nazionali, quindi con meccanismi di squadra già rodati e una buona intesa fra tutti i reparti, mentre noi siamo ancora un cantiere aperto. La gara si è conclusa in favore di Orago per 3-0(25-23, 25-19, 25-23), ma con tutti i parziali molto tirati e combattuti e il grosso rammarico di aver sciupato, soprattutto nel primo e nel terzo set, un buon vantaggio.

 

Nel secondo giorno di torneo abbiamo affrontato il Red Volley Vercelli, sempre di B1 ed inserito nel nostro girone, così come anche la quarta partecipante al quadragolare, il Cus Collegno Torino. Partenza a razzo del Vercelli che si porta sul 2-0 con noi che opponiamo scarsa resistenza, da lì però la partita cambia, vinciamo il terzo ed andiamo ad impattare 2-2. Il finale è punto a punto e premia la nostra squadra per 15-13 completando così una bella rimonta che ci assegna il terzo posto della manifestazione.

 

Per il prossimo weekend è in programma un'amichevole con una squadra di B2 di Albenga.

 

 

La Serie D era impegnata a Bandito, vicino Bra, nella seconda giornata di Coppa Piemonte.

 

La prima gara è stata contro le padrone di casa dell'Area 0172 che hanno vinto per 3-0 (25-14,25-14,25-14), risultato giusto, ma forse con parziali troppo netti e non del tutto veritieri rispetto alla prova offerta in campo. In tutti e tre i set si è infatti lottato punto a punto fino a metà, per poi cedere di schianto con la ricezione che andava in tilt su dei ottimi servizi avversari.

 

La seconda gara ci ha visto affrontare il Parella di Serie C di Andrea Manno. Dopo un'inizio shock (9-1 avversario) e l'infortunio alla caviglia alla nostra Adele Luison(per fortuna nulla di grave!) in set è proseguito punto a punto fino alla vittoria del Parella per 25-17. Nel secondo siamo partite più convinte e soltanto nel finale il Parella ha avuto la meglio grazie alla maggiore esperienza e militanza nella categoria superiore: 25-21. Nel terzo set abbiamo sfoderato la prestazione migliore di giornata: con un buon servizio, tanta difesa e l'apporto di tutte le giocatrici, che si sono fatte trovare pronte quando chiamate in causa, siamo riusciti a vincere 25-23 prendendo così un altro punto in classifica, assolutamente inaspettato, ma meritato per l'impegno e la voglia di far bene visti in campo.

 

Prossimo weekend ultimo turno di Coppa Piemonte: a Novi Ligure giocheremo contro le padrone di casa e il Team Volley Novara.

 

 

Weekend di partite anche per la nostra Under13(2002-2003) che ha partecipato al Torneo "Chi Ben Inizia" organizzato dal 2D Lingotto. Dopo una buon girone e la vittoria dei quarti di Finale contro l'El Gall, perdiamo di misura la semifinale e poi di un soffio la finalina per 16-14 al tie break, ottenendo comunque un buon quarto posto finale, che sicuramente sarà da stimolo per tutte a continuare a far bene ed impegnarsi ancora di più durante gli allenamenti.

 

Under13 – 4° Posto Torneo "Chi ben inizia" Foto di Paolo Miletto e Cristina Pitasi