IL…MURETTO…ANZI MURONE DI ALASSIO…

Giovedì ore 7,00: il Capodanno ha lasciato segni evidenti ed il deciso “sottozero” non facilita certo la…ripresa dell’attività eppure sono più di 50 a partire dal Palawojtyla: destinazione Alassio per il classico a Torneo della Befana; ben 4 squadre IN VOLLEY guidate dai soliti staff…a prevalenza femminile.
“Ecco il mare!” ma la destinazione sono i tanti palazzetti tra Pietra Ligure ed Alassio.
E l’impresa che si tenta non è da poco: ogni gruppo gareggerà contro squadre più vecchie: il 2007 in under 13, il 2006 in under 14, il 2005 ed il 2004 in Under 16 e le avversarie sono comunque temibili, formazioni liguri, piemontesi, lombarde…
Cosi ad Albenga ecco le due squadre più grandi:
– 2004 che lotta bene per un paio di set ma deve lasciare spazio a Occimiano 2003 e Genova 2003
– 2005 che parte in modo negativo contro El Gall 2004, per poi rivalersi al meglio sulle padrone di casa dell’Albenga 2004
– 2006 che , dopo due netti 2-0 con Sangip Torino e Basilio Milano , fa l’impresa di battere il Cuneo 2005, che ricordiamo finalista alla nostra Youth Volley League
– 2007, solita banda di scatenate che si permettono, dopo una combattuta sconfitta con le lombarde del Lemen, di battere El Gall e Cuneo 2006.
…poi a cena nel refettorio dell’Istituto San Giovanni Bosco e a letto condividendo squadra per squadra le ampie camerate ad Alassio…
E domani… è un altro giorno:…sole, mare, spiaggia, ma è molto meglio un’altra giornata nei palazzetti!

Altro …

Rispondi