Serie C: vittoria ritrovata a Racconigi

 
Questa volta superate tutte le avversità
 
Torna alla vittoria la nostra Serie C con un 3 – 0 in discussione soltanto nel primo set.
 
Ferme Martin, Palazzo, Sturari, Casagrande e con Gaiotti in grado di gestire soltanto i fondamentali di seconda linea, Martinoli è costretto ad inventare una squadra con giocatrici fuori ruolo, come Mascherini ala e Durando opposto.
 
Le difficoltà compattano il gruppo che offre una prestazione molto positiva dal punto di vista caratteriale, con giocatrici che ritrovano la voglia di giocare e “soffrire” insieme. Primo set punto a punto, con nostro sprint finale, secondo parziale vinto senza difficoltà, e terzo gestito rintuzzando sempre la voglia avversaria di recuperare nel punteggio.
 
Complimenti alle ragazze, Durando in particolare, ma molto valide le prestazioni di tutto il gruppo a disposizione degli allenatori.
 
In classifica 3 punti che ci mantengono in 9° posizione, subito sopra la zona play out. Scontro al vertice vinto dal Sant’Orsola, 3 – 2 in casa del Villata. Collegno (3 – 0 al Morozzo), Bra (3 – 0 all’Erbavoglio At) e Cuneo (3 – 1 al Calton) sono le più serie candidate al terzo posto che vuol dire play off. Per le posizioni che ci riguardano perdono Erbavoglio, Valsusa (0 – 3 contro l’Acqui) e Morozzo. Nello scontro salvezza Asti Kid – batte Corneliano 3 – 0.
 
Classifica: Sant’Orsola 35; Villata 34; Collegno 26; Bra 24; Cuneo 23; Calton 20; Sporting Acqui 19; Erbavoglio At 15; Asti InVolley 14; Asti Kid 12; Corneliano, Valsusa 11; Racconigi, Morozzo 4.
 
Ultima giornata di andata del campionato, la prossima, con il derby a Cambiano contro l’Asti Kid. Sabato 23 Gennaio alle 17.45.
 
Asti InVolley: Sturari ne; Menardo 9; Martin (L) ne; Casagrande ne; Gaspardo Moro 0; Guarise (L); Gaiotti 0; Durando 8; Palazzo ne; Mascherini 8; Cortelazzo 15; Ingignoli 0; Grattarola 6.
All. Martinoli – Vice Cavallari.