SERIE D: Derby al Santena, ma con onore

SERIE D: le cugine vincono…ma non sfiguriamo
Senz’altro in questo momento la dea bendata…è proprio bendata, cioè non ci vede, nel senso che… non sa neanche dove siamo! Traduzione: in serie D ennesima partita ben giocata, per tratti alla pari con le cugine del SANTENA 95 che, ricordiamo., sono lanciatissime al terzo posto in piena zona play-off; poi, sul più bello, ecco un altro infortunio, quello di LISA, che compromette la partita e ci priva per un po’ di tempo dell’atleta forse più in forma in questo momento.
L’incontro al PALAPININFARINA ha tutte le caratteristiche del derby: tra le santenesi ben 6 atlete che hanno vestito la casacca IN VOLLEY, tra le nostre fila, tra atlete (più una quarta ferma per infortunio) residenti a Santena; clima agonisticamente teso, ma super amichevole tra due società amiche da tanti anni. Obiettivi diversi: per le locali necessaria la vittoria piena per mantenere il distacco sulla quarta in classifica, per l’IN VOLLEY importante tentare di strappare anche solo un punto dovendo loccare per evitare i play-off.
La nostra giovanissima squadra parte bene e mette in difficoltà le avversarie, chiudendo di misura la prima frazione; si ribalta l’esito del match, con le santenesi meno fallose e più precise nel secondo set. Bella e combattuta la terza frazione, ma sul 20-18 per le locali, l’infortunio di LISA compromette l’incontro per le ragazze di CLAUDIO. Santena chiude la frazione e si ripete più facilmente nel quarto set.
Prossima partita, altro derby in serie D: MERCOLEDI’ 13 ore 21,00 al PALAWOYTILA, scende il DRAVELLI MONCALIERI, già battuto all’andata: importantissimo ottenere il risultato!
DOCTOR GLASS SANTENA ’95 – HABIMAT IN VOLLEY: 3-1 (23-25; 25-20; 25-20; 25-15)
HABIMAT IN VOLLEY: Aimasso (K), Astorino, Bosio, Colombardo, Crivellaro, Grosso, Herrnhof, Marini, Ossola, Parola, Rossetti, Stellato, Vittone. All.: Feyles