Serie D: una prestazione notevole

 
Tre a uno al Villanova in piena corsa play off
 
Esce con tre punti, una grande prestazione ed una ottima iniezione di fiducia la Serie D InVolley, opposta ad una delle regine del girone B della Serie D.
 
Approccio importante per le nostre ragazze che partono subito a mille con il turno in battuta di Panetta che segna la prima fuga bianco-blu fino al 3 – 9, il Villanova è squadra tosta e rientra ben presto in partita ma qui le ragazze InVolley dimostrano la crescita già intravista nelle ultime settimane, senza scomporsi più di tanto infatti mantengono alta la qualità degli attacchi e della correlazione muro-difesa, andando a chiudere con un colpo di Bourlot per 23 – 25.
 
Secondo parziale con le ospiti nuovamente in fuga, l’allenatrice avversaria inizia a compiere qualche cambio per invertire l’inerzia della gara ma le ragazzine cambianesi ancora una volta dimostrano tanta voglia di vincere e i risultati del duro lavoro che compiono in palestra, portando a termine il set sul 21 – 25.
 
Momento di respiro nel terzo venticinque, la battuta non incide più come prima e così la difesa InVolley diventa più precaria, lasciando ampie soluzioni alle esperte attaccanti cuneesi, che ne approfittano per accumulare margine nel punteggio e a chiudere per 25 – 22.
 
Quarto set che parte come peggio non si potrebbe, subito 10 – 2 per la squadra di casa e 2 tempi già esauriti per la panchina bianco-blu; Cavallari inserisce a questo punto nella mischia Aimasso: la ragazza entra subito in partita con 2 ace e un ottimo turno in battuta riporta le compagne subito in partita fino al 10 – 7; a questo punto è un monologo cambianese che ha più energie della squadra di casa e chiude con un eloquente parziale di 8 – 23 che consente di chiudere per 18 – 25 parziale e partita.
 
Notevole prestazione di tutta la squadra InVolley, in modo particolare molto importante l’intesa tra Curiazio ed i centrali.
 
Cherasco continua la sua marcia in testa alla classifica battendo con un 3 – 0 molto sofferto in trasferta il Dravelli, Bra e Almese sono sempre a braccetto al secondo posto dopo le vittorie per 3 – 0 a Pinerolo e per 3 – 1 a Saluzzo; il Chivasso non trova ostacoli a Condove mentre a centro classifica il San Francesco supera per 3 – 1 il Savigliano. Recupero il 17 Marzo della sfida tra Venaria e Unionvolley.
 
La classifica: Cherasco 51; Almese, Bra 43; Villanova 39; Fortitudo, InVolley 32; San Francesco 30; Savigliano 27; Dravelli 22; Venaria 17*; Saluzzo 16; Unionvolley 14*; San Secondo 7; Condove 2.
 
Prossimo sabato sfida casalinga contro la Pol. Dravelli che nelle ultime 2 giornate ha fatto soffrire parecchio le prime della classe Cherasco e Almese, è fondamentale mantenere alta la concentrazione e l’attenzione per continuare la serie positiva.
 
Banca Alpi Marittime – InVolley               1 – 3
(23-25; 21-25; 25-22; 18-25)
Casagrande (K) 7; Bourlot 17; Panetta 9; Aimasso 3; Martin (L); Ivaldi ne; Feyles ne; Cogliandro 25; Bevilacqua 11; Curiazio 3; Crivellaro 0; Nogarotto 0.
All. Cavallari – Caprella
Dir. Acc. Casagrande