Serie D: vittoria nonostante le difficoltà

 
Eccezionali le ragazze a non mollare fino alla fine
 
Più forte delle difficoltà! Questo è il responso della diciannovesima giornata di campionato iniziata con il cambio di campo a causa del maltempo che si è abbattuto sul palazzetto di Cambiano; partita spostata a Santena, inizio in ritardo e riscaldamento non perfetto per le nostre atlete.
 
Primo set eccezionale con il Dravelli intimorito ed incapace di offrire resistenza, veloce 25 – 16.
Secondo parziale più equilibrato e sprint finale delle bianco-blu che riescono a portarsi 2 – 0 con il 25 – 22.
 
Altra partita nei due successivi set, le nostre atlete faticano a reggere il ritmo della partita, gli acciacchi fisici si fanno sentire e le ospiti mettono pressione alla nostra difesa mandando spesso fuori fase il nostro muro, 19 – 25 e 20 – 25 i risultati finali.
 
Quinto set da cardiopalma, fantastico l’ardore che le ragazzine InVolley ci mettono nonostante tutte le difficoltà, 8 – 4 al cambio di campo a loro favore ma ospiti ancora in grado di rientrare in partita e ad avere i match point sul 13 – 14 e 14 – 15, ottimamente annullati; è alla prima occasione che invece riusciamo a chiudere sul punteggio di 17 – 15.
 
Bravissime le ragazze per la passione che ci mettono nonostante gli acciacchi, e anche a non farsi condizionare negativamente da personaggi che si presentano in una palestra pensando di fare i fenomeni ed invece si dimostrano soltanto fenomeni da baraccone, ma per fortuna sono l’eccezione in uno sport in cui il rispetto per l’avversario è ancora molto radicato.
 
Settimana di tie-break nel girone con, oltre alla nostra, altre 3 partite conclusasi al quinto set: nella sfida salvezza San Secondo vincente sull’Aurora, Fortitudo vincente sul Villanova e Bra in rimonta sul Saluzzo. In testa alla classifica ne approfittano così Cherasco (3 – 0 sul Condove) e Almese (3 – 1 sul San Francesco); interrompe la sua rincorsa alla salvezza l’Unionvolley sconfitto in quattro set a Savigliano.
 
La classifica: Cherasco 54; Almese 46; Bra 45; Villanova 40; Fortitudo, InVolley 34; San Francesco, Savigliano 30; Dravelli 23; Venaria 18*; Saluzzo 17; Unionvolley 14*; San Secondo 9; Condove 2.
 
Trasferta a San Francesco al Campo nella prossima giornata, una partita tra due delle squadre più in forma del girone di ritorno e che nelle ultime giornate hanno consolidato una tranquilla posizione a centro classifica.
 
 

InVolley – Polisport Dravelli Fissore Cer    3 – 2
(25/16 – 25/22 – 19/25 – 20/25 – 17/15)

 
Casagrande (K) 7; Bourlot 17; Panetta 9; Aimasso 3; Martin (L); Ivaldi ne; Feyles ne; Cogliandro 25; Bevilacqua 11; Curiazio 3; Crivellaro 0; Nogarotto 0.
All. Cavallari – Caprella
Dir. Acc. Casagrande