Under 12 gruppo A – Che settimana ragazze, che settimana!!!

Se la vita fosse un film, questa settimana avrebbe come titolo : “ Una settimana da Volley “. Infatti in questa settima appena trascorsa, le piccoline hanno giocato la bellezza di sei partite, per un totale di 18 set…una vera full immersion nel mondo del volley. La pallavolo fiction comincia Mercoledì con il recupero di U14 contro  il CUS Alpignano, squadra ottima e con grandi prospettive. Le ragazze in questo incontro vanno a scuola e fanno un po’ le sparring partner alle ragazze di Alpignano che hanno sicuramente numeri in più, anche se non si deve pensare che le “Trinch Girls” siano state a guardare 16/25 – 18/25 – 12/25. Si sfrutta comunque l’occasione per provare nuovi schemi e nuove tecniche imparate in allenamento. L’allenatore resta soddisfatto e loda le ragazze per l’impegno e la carica agonistica che ci hanno messo nel portare a termine l’incontro più che dignitosamente, nonostante lo 0 a 3 per le avversarie. Sabato a Frossasco la musica cambia e in U13 il 2000 sale in cattedra giocando la prima partita e vincendo per 2 a 1 contro un Valchisone volenteroso, ma non abbastanza efficace. Forse un po’ di ambientamento e di  misure da mettere a posto, ma quando questa piccola dozzina si mette in movimento è veramente bello vederla giocare. I time out del coach sono tranquilli e la fiducia nella responsabilità delle ragazze tanta. Partita a casa Involley  e si scende in campo per la successiva partita, che però non ha nulla da dire. Modeste avversarie, il Magic team Piscina non può fare altro che fare da comparsa alla prestazione delle piccole del 2000. 3 a 0, Tutti casa a scaldarsi e riposare. Domenica mattina, a Torino, a giocare contro un Lasalliano U14, che batte le chieresi, ma non così nettamente come ci si sarebbe potuti aspettare. Infatti le ragazze di Sara e Fede danno filo da torcere con un gioco tecnico e preciso: che collettivo!!!. Si direbbe quasi che la U14 esalti le ragazze e che l’agonismo vada in escalation se sono loro a rincorrere le avversarie. Citiamo i parziali a dimostrazione che per un soffio le piccoline non hanno portato via un set a una compagine che l’anno scorso è arrivata nel girone finale del campionato : 25/16 – 25/22 – 25/20. Perso, sì, ma dimostrando sempre e comunque che un 2000 così è sempre “tanta roba”. Al pomeriggio, al Palawojtyla c’è ancora volley U13 e il bello viene sul fare della sera. Battuta il Parella verde 3 a 0 senza correre nessun rischio, in quanto il gap tecnico è veramente troppo profondo tra le due squadre, si gioca, come un duello al tramonto, degno di un film western, la partita più bella della settimana. L’avversario è la SAI Fondiaria di Pinerolo, squadra buona e con elementi validi tecnicamente nelle sue fila. Si vince il primo set abbastanza bene e forse ci si illude che sia cosa da poco portare a casa la vittoria, ma il secondo set è un segnale che dà la misura di come sarà dura la partita. Le ragazze del Pinerolo vincono il secondo set e preparano la lotta finale. Dalla parte delle piccoline non c’è sconforto o rassegnazione nel terzo set, il quale piano piano prende la strada per Pinerolo, perché nonostante la stanchezza, nonostante gli errori, le ragazze mettono in campo una trans-agonistica che non si era mai vista. Federico chiama i time out discrezionali e in tutti e due non dice niente altro alle ragazze se non di continuare in quel modo, perché nonostante il set sia già dalle parti del casello della autostrada Torino Pinerolo, con 1,50 € in mano, la volontà, l’ordine, la disciplina sono esemplari. Chiudono 1 a 2 per le avversarie, ma alla fine di  questa rassegna della settimana Involley due  considerazioni. Una: alcune delle ragazze hanno giocato in due gg 15 set completi: INSTANCABILI!. Due: a causa di infortuni e defezioni varie le ragazze hanno affrontato squadre di U13 e U14 con quattro 2000 e due 2001 in campo. Chapeau! Averne di ragazze così…p.s.NOI LE ABBIAMO!

H.F.Involley : Elisabetta – Elisa – Eleonora F.- Eleonora S. – Ruxandra – Gaia – Martina – Elena – Arianna – Giulia – Paola – Marina – Alice – Michela – Francesca.
1° Allenatore: Federico T. 2° Allenatore : Sara TM: Guido.