Under 12B: discreta prestazione in U13

Tra le due sfidanti nel concentramento U13 di sabato, Pgs Reba e Stella Rivoli, la partita più attesa era con il Reba, compagine formata da atlete del ’99, ben posizionate in campo, con buoni fondamentali e due schiacciatrici potenti.
Finalmente la nostra squadra si cimenta con una formazione nettamente più forte e quindi bisogna tirar fuori tutta la grinta e mettere in pratica ciò che si è appreso in questi mesi di duro allenamento.
Il primo set è stato avvincente, punto a punto fino al 18 pari, con 2 timeout chiesti dalle avversarie per rompere il ritmo alle nostre: avevamo minato la loro sicurezza, in ricezione rispondevamo alle loro schiacciate, il tifo avversario continuava a lamentarsi con l’arbitro per falli di palleggio. Il finale di set se lo aggiudicano le avversarie per qualche errore di troppo delle nostre.
Il secondo set è la replica del primo, addirittura l’allenatrice avversaria chiede timeout sul 5 a 7 per loro. Tutto bene fino al 12 pari e poi le nostre atlete iniziano a perdere colpi e le avversarie prendono il largo.
Il terzo set parte malissimo con un parziale di 11 a 1 a sfavore, ma poi l’orgoglio delle ragazze è tale che permette un discreto recupero.
Quali conclusioni hanno tratto le ragazze e Mariotti in questo pomeriggio? Nessun avversario, seppur più forte, fa così paura e le partite si giocano fino all’ultimo punto. I miglioramenti sui fondamentali si vedono e quindi bisogna crederci fino in fondo soprattutto nelle conclusioni in schiacciata sul terzo tocco.
Forza ragazze, la strada è giusta ma bisogna lavorare con costanza e dedizione.